free viagra sample pack in uk where to buy viagra in lahore pakistan levitra purchase uk buy slimfast in bulk

«

»

Le cotture

Le cotture

PIRAMIDE_NATURBENE_COTTURE“La cottura consiste nell’esporre gli alimenti a fonti di calore più o meno dirette, al fine di trasformare un  alimento crudo in un alimento cotto”.

Questo trattamento nei confronti degli alimenti è una diretta conseguenza della scoperta del fuoco. La cottura degli alimenti ha vantaggi e svantaggi. I vantaggi della cottura sono certamente l’eliminazione di batteri, virus, e parassiti presenti nel cibo. La cottura trasforma alcune sostanze tossiche rendendo commestibili cibi che altrimenti crudi sarebbero nocivi. Un altro vantaggio della cottura è che aumenta la digeribilità di alcuni cibi. Gli svantaggi sono che tende a distruggere tutte le sostanze “vive” e termolabili contenuti nel cibo, come vitamine ed enzimi. Inoltre una cottura troppo prolungata tende a portare una conseguente minore disponibilità di alcuni aminoacidi essenziali come la cisteina, lisina, triptofano e metionina.

Crudismo

E’ il miglior modo di assumere gli alimenti. Infatti non dovrebbe trovarsi sotto la categoria delle cotture, ma l’abbiamo inserita in questa categoria, perché vogliamo far capire che assumere cibi crudi, è il miglior modo per nutrirsi di sostanze biologicamente “vive”. La cottura infatti distrugge la quasi totalità, se non la totalità, delle vitamine ed enzimi. Il crudismo che proponiamo noi è rivolto maggiormente ai cibi vegetali. Cibi animali come marinati o crudi tal quali sono sempre a rischio se non sono stati preparati in modo idoneo, tale da eliminare eventuali batteri, virus e parassiti. Dunque, quando non si è sicuri della provenienza o della preparazione, è sempre bene assumere i cibi cotti. Molte personalità del mondo dello spettacolo sono crudisti, tra cui Demi Moore, Woody Harrelson, Jason Mraz, Ben Vereen e Carol Alt. La modella e attrice Carol Alt è una crudista onnivora e ha scritto diversi libri a riguardo della sua scelta alimentare e del suo stile di vita. Nel Metodo Naturbene, il crudismo operato sui vegetali ha un vantaggio enorme in quanto non dovete perdere tempo a cucinarvi le verdure e gli ortaggi, ma potete assumerli tal quali, previo opportuno e accurato lavaggio, evitando in questo modo spreco di tempo, energie, denaro e donandovi l’opportunità di mangiare cibi altamente nutrienti e pieni di sostanze “vive”.

La Leucocitosi Digestiva

La Leucocitosi è l’aumento del numero dei leucociti (globuli bianchi) nel sangue periferico, che avviene negli stati infiammatori e a volte è la prima indicazione di uno sviluppo neoplastico dei leucociti. Nel 1930, durante il 1° Congresso Mondiale di Microbiologia, tenutosi a Parigi, Il celebre medico-ricercatore russo-svizzero Dr. Kautchakoff sbalordì il mondo intero portando studi e prove inconfutabili che l’assunzione di cibi cotti, scatena sempre una crisi immunitaria di carattere patologico chiamata leucocitosi. Fino a quel momento, la cosiddetta “leucocitosi digestiva” era conosciuta vagamente dai gastroenterologi, i quali pensavano erroneamente che il fenomeno fosse una cosa normale e fisiologica. Kautchakoff, e molti altri autori in successione, dimostrarono invece la gravissima anomalia della leucocitosi, vera e propria malattia da avvelenamento, che si rivela con aumento della temperatura corporea, intensificazione del battito cardiaco, vampate di calore, illusione temporanea di forza e di potenza, e poi fatale caduta energetica.

Cottura al vapore

Dopo il crudismo, la cottura al vapore rimane il miglior modo per cucinare i cibi. Il cibo, con questa tecnica di cottura non entra mai a contatto diretto con l’acqua e grazie a questa tecnica si possono cuocere i cibi rinunciando all’impiego di olio e altre sostanze grasse dannose come margarine o similari. Grazie a questa tecnica, i cibi conservano maggiormente le caratteristiche organolettiche originali dell’alimento e per le temperature contenute ed il mancato diretto con l’acqua, si riesce a preservare buona parte delle vitamine ed enzimi termolabili contenute nei cibi. 

Bollitura

La bollitura è una delle tecniche più antiche e tradizionali che esistono nel mondo della preparazione e cottura dei cibi. Come la cottura al vapore, la bollitura consente di evitare l’aggiunta di oli e grassi. Consente di aromatizzare i cibi con l’aggiunta di odori e spezie nell’acqua di cottura. Non è una tecnica che consigliamo molto, essa infatti è al terzo posto nella nostra scala di cotture. E’ ancora accettabile in quando la usiamo per cucinare i legumi o altri alimenti che non si possono cucinare al vapore.

Cottura al forno

In ambito domestico, rimane una delle cotture più utilizzate. Il calore durante la cottura, crea una crosta sugli alimenti, che trattenendo una buona parte di sostanze nutritive presenti nell’alimento stesso, consentono di realizzare pietanze particolarmente saporite. A differenza dei forni tradizionali a legna, i forni ventilati sia elettrici che a gas consentono una migliore distribuzione del calore, riducendo i tempi ed ottenendo una cottura omogenea.

Cottura in piastra ed alla brace

La cottura in piastra è una tecnica di cottura con calore diretto, realizzata a temperature molto alte. Il risultato è quello di ottenere un cibo croccante e tostato sulla parte esterna, ed una parte interna cotta non sempre a dovere. Infatti più alta è la temperatura e più si rischia di bruciare il cibo esternamente e di ritrovarsi con la parte interna ancora cruda. Certamente questo tipo di cottura è uno dei modi più veloci e tradizionali di cuocere i cibi. Il sapore che le pietanze acquistano, per molti soggetti diventa irresistibile. La cottura alla brace certamente dona un sapore ancor più caratteristico alle pietanze, comunque tra le due tecniche è da preferire quella della cottura in piastra.

Frittura

La frittura è la tecnica di cottura degli alimenti basata sull’immersione degli stessi in un olio o grasso bollente. E’ anche vero che utilizzando gli oli giusti e stando attenti nell’osservare alcune regole sulla preparazione, si possono ottenere cibi che soddisfano il palato e che non sovraccaricano troppo l’apparato digerente.

——-

Solo su myolostore.com trovi i migliori prodotti, ed al miglior prezzo, per il tuo benessere!

——-

Related posts:

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
Read more:
ANALISI CLINICHE: ACIDO CITRICO

Acido citrico Cos’è: L’esame dell’acido citrico può essere effettuato sia sulle urine raccolte nelle 24 ore sia sul liquido seminale....

spiedini seitan
Il Seitan

Il Seitan Il Seitan è un alimento che sta pian piano entrando nell’alimentazione comune delle persone. Certamente è molto conosciuto...

ananas_bromelina_parodontite_colite
Ananas nella parodontite e colite

Efficacia dell’estratto di Ananas (bromelina) nella parodontite L’ananas appartiene alla famiglia delle bromeliacea ed è stata ampiamente utilizzata come pianta...

cibo_passato_presente_futuro
Il cibo, tra passato, presente e futuro

Il cibo, tra passato, presente e futuro L’alimentazione e l’uomo sono la stessa cosa. Non facciamo questa affermazione in modo...

ANALISI CLINICHE: α GLICOSIDASI

α GLICOSIDASI Cos’è: L’ α glicosidasi è un enzima idrolitico (idrolasi), presente a livello intestinale con la funzione di demolire...

Close