«

»

Latticini e Diabete Tipo 2

Latticini e Diabete tipo 2

yogurt_diabeteGià a leggere il titolo di questo articolo viene da pensare… che c’entra il diabete con i latticini? E quali latticini poi? Beh.. udite udite: Uno studio dimostra che il consumo di latticini e yogurt riduce il rischio di diabete di tipo 2!

Il diabete di tipo 2 è comune ed il numero di persone affette da questa grave condizione medica è in aumento in tutti i paesi del mondo.

Una nuova ricerca pubblicata in Diabetologia (la rivista dell’Associazione Europea per lo Studio del Diabete) mostra che un elevato consumo di yogurt, rispetto al non consumo affatto, può ridurre il rischio di una nuova insorgenza del diabete di tipo 2 del 28%. Gli scienziati hanno scoperto anche che il consumo di prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi, che comprendono tutte le varietà di yogurt ed alcuni formaggi a basso contenuto di grassi, hanno ridotto complessivamente il rischio relativo di essere colpiti dal diabete del 24%.

Questa ricerca dunque evidenzia che degli alimenti specifici possono avere un ruolo importante nella prevenzione del diabete di tipo 2 e sono rilevanti per i messaggi di salute pubblica.

I latticini sono una fonte importante di proteine ​​di alta qualità, vitamine e minerali. Tuttavia, essi sono anche una fonte di grassi saturi e dunque secondo le linee guida dietetiche attuali, questi ultimi (grassi saturi) vengono sconsigliati e “meglio” sostituiti con cibi a basso contenuto di grassi, i cosiddetti cibi “light”….

diabeteEppure la questione non è nuova… Precedenti studi sui legami tra consumo di latticini e diabete di tipo 2 avevano ottenuto risultati inconcludenti. Questa volta i ricercatori hanno condotto una nuova ricerca basata sul grande studio EPIC – Norfolk , che comprende più di 25.000 uomini e donne che vivono in Norfolk, Regno Unito. Hanno così confrontato un registro giornaliero e dettagliato di tutto il cibo e bevande consumati durante la settimana. Questo ha permesso ai ricercatori di esaminare il rischio di diabete in relazione al consumo di latticini totali e anche tipi di prodotti caseari singoli .

Si è visto che quelli con il più alto consumo di prodotti lattiero-caseari fermentati (come yogurt, formaggio fresco e formaggio magro tipo cottage) a basso contenuto di grassi, avevano il 24 % in meno di probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 nel corso degli 11 anni dello studio, rispetto ai non consumatori. FONTE

——-

Solo su myolostore.com trovi i migliori prodotti, ed al miglior prezzo, per il tuo benessere!

——-

Related posts:

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
Read more:
ANALISI CLINICHE: ACIDO CITRICO

Acido citrico Cos’è: L’esame dell’acido citrico può essere effettuato sia sulle urine raccolte nelle 24 ore sia sul liquido seminale....

ANALISI CLINICHE: Acido sialico

Acido sialico Cos’è: L’acido sialico è una molecola presente sulla superficie delle cellule epiteliali e degli eritrociti. Svolge diverse funzioni;...

jogging
Corsa

Corsa La corsa è l'attività fisica regina. Da sempre praticata dall'uomo, su di essa si basa la stragrande maggioranza delle attività sportive....

torta_pasqualina
Torta “pasqualina” di carciofini e funghetti

Torta “pasqualina” di carciofini e funghetti Ingredienti: 4 carciofi, 200 gr. di funghi champignon, 4 uova, un ciuffetto di prezzemolo,...

carciofo detosnel
Carciofo

CARCIOFO Il carciofo, nome comune del cynara scolymus, è un ortaggio appartenente alla famiglia delle composite. Di origine mediterranea, è...

Close