«

»

Stitichezza?

Stitichezza (Stipsi, Costipazione)

stitichezza_stipsi_3La stitichezza, costipazione o stipsi, certamente non è il tuo argomento preferito di conversazione con i tuoi amici, ma se si sta avendo un momento difficile a riguardo, forse troverete qualche conforto nel sapere che non siete soli (la stipsi è uno dei problemi gastrointestinali più comuni al mondo).

La cosa più semplice da fare quando si soffre di stipsi è quella di mangiare più frutta e verdura che sono alimenti ricchi di acqua e fibre. Pane integrale e legumi possono aiutare, se non risolvere completamente, a combattere efficacemente la stitichezza. Ecco una serie di consigli e “rimedi” naturali per aiutarvi a combattere la stipsi e normalizzare i movimenti intestinali.

Assumere più liquidi

liquidi

Innanzitutto l’acqua, frutta o di ortaggi e perfino minestre possono aiutare ammorbidire le feci e rendere la fibra contenuta in essi più efficace. Caffè ed altre bevande a base di caffeina dovrebbero essere limitati, infatti queste possono causare disidratazione e peggiorare la stitichezza.

Evitare cibi raffinati

pane_bianco2Prodotti come pane e pasta realizzati con farina bianca dovrebbero essere limitati.

Assumete più fibre

Dopo aver escluso la maggior parte di cibi raffinati, includete delle ulteriori fibre nella vostra alimentazione per combattere la stipsi e mantenere attivo l’intestino.

Siate fisicamente attivi

Abbiamo detto più volte che l’esercizio fisico può aiutare a controllare il peso e vivere meglio, combatte le malattie e migliora il nostro umore, il sonno e anche la vita sessuale. Bene, l’attività fisica migliora anche la funzionalità del nostro apparato digerente ed intestinale che continua a muoversi nella giusta direzione. Provare almeno 120 minuti di attività fisica moderata ogni settimana.

Andate in bagno al primo stimolo

stitichezza_stipsi_1Se si avverte lo stimolo di andare in bagno non ignorarlo! Più si aspetta di ascoltare la “chiamata” della natura, più acqua viene assorbita dall’intestino e quindi le feci tendono a disidratarsi e tutto più diventa difficile .

Attenzione ai lassativi

Un uso eccessivo di lassativi stimolanti l’intestino, può portare a problemi intestinali. integratori di fibre possono interferire con l’assorbimento di alcuni farmaci .

La FDA, agenzia americana per il controllo dei farmaci e alimenti,agenzia ha ricevuto 54 segnalazioni di effetti collaterali, tra cui 13 decessi, legati all’assunzione continuata di lassativi a base di fosfato di sodio.
http://www.fda.gov/ForConsumers/ConsumerUpdates/ucm379440.htm

——-

Solo su myolostore.com trovi i migliori prodotti, ed al miglior prezzo, per il tuo benessere!

——-

Related posts:

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
Read more:
ANALISI CLINICHE: Acido piruvico

Acido piruvico Cos’è: L’acido piruvico, o piruvato, è un metabolita prodotto a partire dal glucosio durante la glicolisi in condizioni...

guazzetto-di-minestrone-con-uovo-sodo
Guazzetto di minestrone con uovo sodo

Guazzetto di minestrone con uovo sodo Ingredienti: 1 cipolla, 1 porro, 1 carota, 100 gr. di zucca, 100 gr. di...

legumi-diabete-studio
La rivincita dei legumi

La rivincita dei legumi - legumi e diabete Connessione tra il consumo frequente dei legumi ed il rischio di diabete...

patante_in_camicia
Patate colorate in camicia

Patate colorate in camicia Ingredienti: 3 patate 1 cipolla 1 costa di sedano 1 carota un bicchiere di passata di...

acido alfa lipoico
Acido Alfa Lipoico (Tiottico)

L'acido alfa lipoico, conosciuto anche come tiottico è riconosciuto come essere il più importante cofattore enzimatico all'interno del ciclo di...

Close