«

»

La colazione difficile .. nelle diete e non solo, lo yogurt Naturbene è la risposta.

La colazione difficile nelle diete, lo yogurt Naturbene è la risposta.

yogurt_naturbene_yogurt_mandorle_fatto_in_casa-La colazione è il pasto più importante per tutti coloro che decidono o decideranno di mettersi in forma, seguendo qualche dieta o qualche metodo… La colazione è il pasto più importante per tanti motivi che andiamo ad elencare:

  • Se non si fa colazione, pensando di integrare meno calorie, oltre a non mettere in “moto” l’organismo e quindi non attivare il metabolismo, con tutte le pericolose conseguenze.. arriverete a pranzo come foste dei ciechi… non ci vedete più dalla fame.
  • Se così fosse, ingurgiterete così tanto cibo da annullare qualsiasi dieta o trattamento simile..
  • Una colazione scarsa ci riporta alle condizioni di cui sopra.
  • Una colazione fatta con fette biscottate, marmellata, latte e caffè, pian piano vi spedirà da molti luminari colleghi che avranno così gente sempre fresca a cui prescrivere i loro preziosi farmaci..
  • Una colazione fatta con pane/panini ecc. ecc. è velenosa quanto sopra…

Possiamo continuare ad elencare, ma ci fermiamo.

Cosa e quanto mangiare a colazione, dunque?

La risposta è molto semplice e ve la regaliamo senza alcun patema d’animo: lo yogurt di mandorle fatto in casa, lo yogurt Naturbene.

Lo yogurt di Naturbene fatto  in casa con le mandorle non è un semplice yogurt, è al pari di un rimedio miracoloso per molteplici condizioni. Persone con problemi metabolici come colesterolo, trigliceridi, controllo della glicemia, stitichezza, anemia, osteoporosi e molto altro, troveranno sicuramente giovamento dall’assunzione di questo “rimedio”, nonché continueranno nella loro battaglia dietetica contro il sovrappeso! Mangiando questo yogurt non si avrà calo glicemico, non si avrà fame durante la mattinata, non si arriverà a pranzo con gli occhi fuori dalle orbite.

Preparazione dello yogurt Naturbene (yogurt di mandorle fatto in casa secondo il Metodo Naturbene)

Ingredienti:

200 grammi di mandorle dolci sgusciate

0,9 lt di acqua

1 vasetto di yogurt greco da 170 grammi, senza zucchero. Noi abbiamo usato il Total Fage 0% di grassi.

Procedimento:

Con l’ausilio di un macinacaffè, ridurre le mandorle in farina e porre la farina ottenuta in un bicchiere per frullatore ad immersione. Aggiungere ora l’acqua e con un frullatore ad immersione vi state accorgendo che state realizzando il miglior latte di mandorla mai visto sul pianeta terra. Una volta ottenuto il latte di mandorla, unire lo yogurt greco e scioglierlo nel latte di mandorla con l’ausilio di un arnese da cucina(cioè? Un semplice cucchiaio o forchetta).

Quando tutto si è sciolto, versate il contenuto nei vasetti della yogurtiera, quindi mettete in funzione la yogurtiera e attendete 12-15 ore. Allo scadere del tempo prestabilito, portate lo yogurt in frigo e consumatene uno/due vasetti ogni mattina e/o quando ne avete desiderio.

Note importanti:

  • Ovviamente le mandorle non sono tostate.
  • Se si sceglie di usare le mandorle semplicemente sgusciate e con la pellicina, lo yogurt avrà una colorazione più scura e sicuramente sarà più salutare. La pellicina delle mandorle contiene un enorme quantità di sostanze, fibre e Sali minerali preziosi, altrove non trovabili. Per tale ragione consigliamo di realizzare il nostro yogurt con le mandorle aventi la pellicina.   
  • Non zuccherare, lo zucchero è una sostanza estremamente malefica, se proprio volete un sapore più dolce, cosa che sconsigliamo, aggiungete un cucchiaino di marmellata senza zucchero (esempio quella Rigoni).
  • Non filtrare il latte di mandorla per eliminare le parti più grosse. Il nostro intento è mangiare sano, per cui non occorre filtrare nulla di tutto ciò. Sono semplicemente mandorle tritate, che vi daranno sostanze, forze ed energia.
  • Se utilizzate una yogurtiera con 7 vasetti, un vasetto di questo yogurt avrà circa 185 calorie, un indice glicemico basso, nessun carboidrato cattivo, solo ottime proteine ed acidi grassi buoni, in più farete il pieno di calcio, magnesio, fermenti lattici vivi per l’ottimale salute del vostro sistema gastro intestinale.
  • Non dimenticate di assumere sempre un cucchiaino di Amorfibra o di Glucolase prima del vostro yogurt.. il vostro intestino vi ringrazierà!

Buon Metodo Naturbene e salute a tutti!!

 

Related posts:

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
Read more:
acido_alfa_lipoico_infertlità
L’ Acido alfa lipoico ed acetilcisteina proteggono dall’infertilità

L’ Acido alfa lipoico ed acetilcisteina proteggono dall’infertilità e da disfunzioni riproduttive indotte da esercizio prolungato ed intenso. In uno...

anice_verde_pimpinella_anisum
ANICE COMUNE – PIMPINELLA ANISUM – ANICE VERDE

ANICE PIMPINELLA ANISUM: descrizione botanica, storia, curiosità, usi, benefici ne fitoterapia L'anice appartiene alla famiglie delle Apiaceae, il suo nome...

acerola3
ACEROLA: proprietà, usi, benefici e fitoterapia

ACEROLA: proprietà, usi, benefici e fitoterapia L’acerola ( Malpighia punicifolia) appartiene alla famiglia delle Malpighiacee, viene riconosciuta e denominata anche con...

valeriana
VALERIANA

VALERIANA La valeriana è una pianta officinale, appartenente alla famiglia delle Valerianaceae, costituita da più di 150 specie. Le proprietà...

risotto_naturbene_gamberi_limone
Risotto al limone e gamberi

Risotto al limone e gamberi Ingredienti: 200 gr. di riso Carnaroli, 1 limone piccolo non trattato, 300 gr. di gamberi,...

Close