«

»

Sclerite: scleromalacia

Sclerite: scleromalacia

Cos’è: La scleromalacia è una patologia oculistica caratterizzata da un processo degenerativo della sclera, che ne causa un rammollimento, assottigliamento e anche perforazioni. La sclera è una membrana fibrosa costituita da fibre elastiche e fibre collagene in un contesto connettivale. L’abbondanza delle fibre colora la sclera di bianco, detta appunto anche bianco dell’occhio. Grazie alla presenza di tali fibre, la sclera ha la funzione di sostenere e sorreggere l’occhio.  Le infiammazioni che colpiscono la sclera possono essere di varia gravità e nella maggior parte delle volte possono originare da malattia del collagene e da malattie sistemiche autoimmunitarie. Infatti, la sclerite, in generale, è spesso accompagnata da artrite reumatoide, lupus eritematoso sistemico, spondilite anchilosante, vasculite autoimmune, artrite psorisiaca, gotta, polimiosite, sindrome di Sjogren , poliartrite nodosa e granulomatosi di Wegener.

L’infiammazione della sclera può causare sclerite anteriore diffusa, nodulare, necrotizzante con infiammazione e senza infiammazione (scleromalacia perforante). In particolare, la scleromalacia perforante è l’unica caratterizzata da assenza di dolore e di infiammazione, ma si manifesta un assottigliamento della sclera fino a far trasparire la coroide e anche perforazioni. Il processo infiammatorio, solitamente, colpisce il sesso femminile tra i 40 e i 60 anni.

Prescrizione esami: Si consiglia un check up completo in associazione a visita oculistica e esami di laboratorio. Si suggeriscono emocromo, ves, fattore reumatoide, anca, ana, tipizzazione allelica per artriti psorisiaca, reattive e associate a malattia infiammatoria intestinale; acido urico sierologico.

Terapia:  I farmaci prescritti sono antinfiammatori non cortisonici (FANS) per via sistemica, in quanto l’uso topico non è efficace. Se la terapia fallisce, i FANS vengono sostituiti da corticosteroidi, e nei casi gravi da farmaci immunodepressivi.

——-

Solo su myolostore.com trovi i migliori prodotti, ed al miglior prezzo, per il tuo benessere!

——-

Related posts:

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
Read more:
OMOCISTEINEMIA E OMOCISTINURIA

OMOCISTEINEMIA E OMOCISTINURIA Cos’è: L’omocisteinemia consiste in esame di laboratorio che permette il dosaggio  dell’omocisteina nel plasma. L’omocisteina è un...

ANALISI CLINICHE: Acido tricloroacetico

Acido tricloroacetico Cos’è: L’acido tricloroacetico è un acido  e si usa in sintesi organiche; è dotato di proprietà cauterizzanti ed...

metodo_naturbene_vegetariano
METODO NATURBENE VEGETARIANO

IL NATURBENE VEGETARIANO Naturbene, considera il vegetarismo come una delle più nobili e migliori forme di alimentazione, sia da un...

CALENDULA OFFICINALIS

CALENDULA OFFICINALIS: descrizione botanica, storia, curiosità, usi, benefici in fitoterapia La calendula officinalis è una pianta erbacea annuale, appartenente alla famiglia...

bardana_arctium_lappa
BARDANA (Arctium Lappa)

BARDANA: descrizione botanica, storia, curiosità, usi, benefici in fitoterapia La bardana (Arctium Iappa) è una pianta erbacea biennale appartenente alla...

Close