buy ciprofloxacin online uk taking zithromax while trying to conceive apotik online jual cytotec cheap doxycycline and prednisone cephalexin 250 mg dosage buy viagra online arizona

«

»

ANALISI CLINICHE: ADRENALINA

ADRENALINA

Cos’è: L’adrenalina è un neurotrasmettitore/ormone, costituito da un anello catecolo e un’amina. Appartiene alla famiglia delle catecolamine insieme alla noradrenalina e alla dopamina. Viene sintetizzata a partire dalla tirosina principalmente dalla cellule cromaffini della midollare del surrene e in quantità minora anche dai neuroni del sistema nervoso. Partecipa infatti con un ruolo di neurotrasmettitore nella regolazione degli impulsi del sistema nervoso simpatico. Agisce come ormone regolando le reazione di “combatti e fuggi” e dunque viene secreto in situazioni di stress e di pericolo. Può essere utilizzato anche come farmaco in situazioni estreme, come l’arresto cardiaco o lo shock anafilattico. Infatti agendo sulle cellule, innesca una reazione di risposta allo stress come per esempio rilassamento gastrointestinale, dilatazione dei bronchi, aumento della frequenza cardiaca e della gittata cardiaca, deviazione del flusso sanguigno verso i muscoli, il fegato e il cervello e aumento della glicemia (determina la degradazione del glicogeno in glucosio, facilmente assimilabile dalle cellule). Inoltre gli effetti dell’adrenalina possono variare a seconda del tipo di recettore a cui si lega, dato che se ne conoscono 5 diversi tipi: α1, α2, β1, β2, β3.

L’analisi diagnostica può essere effettuata mediante prelievo ematico o sulle urine raccolte nelle 24 ore.

 

Prescrizione esame: Valutazione dello stato patologico noto come  feocromocitoma; valutazione della presenza di tumori alle cellule cromaffini della ghiandola surrenale; valutazione delle cause di ipertensione arteriosa.

 

Valori di riferimento:

Sangue: <67 ng/l

Urina: 2 – 10 μg/giorno

 

Valori elevati o fuori norma:

Valori elevati di adrenalina riscontrati nelle urine o nel sangue possono essere causati da:

  • feocromocitoma
  • morbo di Cushing
  • infarto
  • ipertensione arteriosa
  • nefrangiosclerosi
  • neuroblastoma

 

Valori bassi o fuori norma:

Valori bassi di adrenalina possono essere causati da:

  • morbo di Addison
  • morbo di Parkinson
  • surrenalectomia
  • sindrome di Waterhouse

——-

Solo su myolostore.com trovi i migliori prodotti, ed al miglior prezzo, per il tuo benessere!

——-

Related posts:

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
Read more:
Cannoli di melanzane ripieni di seitan gratinati

Cannoli di melanzane ripieni di seitan gratinati Ingredienti per 4 persone: 2 melanzane tonde 200 gr. di seitan  (vedi ricetta...

Aglio-allium-sativum
Aglio – allium sativum: proprietà, usi, benefici e fitoterapia

Aglio - allium sativum: proprietà, usi, benefici e fitoterapia L’Aglio Allium sativum (nome comune aglio) appartiene alla famiglia delle Liliaceae...

siamo_quello_che_mangiamo_2
SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO

SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO Noi siamo quello che mangiamo diceva Ludwig Feuerbach (filosofo), ed è proprio così. Molti conoscono bene...

bromelina_030615
La BROMELINA, un enzima proteolitico dalle interessanti proprietà terapeutiche

La Bromelina (o Bromelaina) è un enzima proteolitico estratto dal gambo d'Ananas, che vanta interessanti proprietà terapeutiche. Ha un'attività prodigestiva...

Spinaci con funghetti in guazzetto

Spinaci con funghetti in guazzetto   Ingredienti: 1 kg di spinaci freschi 1 cipolla rossa 2 spicchi di aglio 200...

Close