«

»

I Legumi

I Legumi

legumiLa carne dei poveri.. In realtà sono la carne dei sani..
I principali legumi usati in cucina sono: piselli, lenticchie, fave, fagioli, ceci e soia. Sconsigliamo di gran lunga la soia a causa della ormai triste e famosa contaminazione OGM che ha subito. Se l’insalata mista cruda è il piatto principe, i legumi sono il piatto “principessa”. I legumi non dovrebbero mai mancare in tavola. Sono un concentrato preziosissimo di sostanze fondamentali come proteine, carboidrati, minerali, fibre e vitamine essenziali per l’organismo. Forniscono in quantità elevata fibre utili per la regolarità del transito intestinale. Molti scienziati suggeriscono di mangiare legumi in media 2/3 volte a settimana. A noi piace l’idea di poter consumare i legumi anche 3/4/5 volte a settimana, avendo cura di variare la tipologia.

——-

Solo su myolostore.com trovi i migliori prodotti, ed al miglior prezzo, per il tuo benessere!

——-

Related posts:

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
Read more:
ANALISI CLINICHE: ACIDO METILIPPURICO

Acido metilippurico Cos’è: L’acido metilippurico è un metabolita prodotta in seguito all’esposizione a solventi, in particolare allo xilene. Lo xilene...

ALA-deidrasi-eritrocitaria-intossicazione_da_piombo
ANALISI CLINICHE: ALA (deidrasi eritrocitaria)

ALA (deidrasi eritrocitaria) Cos’è: La deidrasi eritrocitaria è un enzima citosolico coinvolto nella sintesi del gruppo eme presente nei globuli...

polpettine_aromatiche_di_tonno
Polpettine di tonno aromatiche

Polpettine di tonno aromatiche Ingredienti: 240 gr. di tonno naturale in scatola, 1 patata grande, 100 gr. di pane in...

Cancer Antigen 15.3 (antigene carcinoma 15.3)

Cancer Antigen 15.3 (antigene carcinoma 15.3) Cos’è:  L’antigene 15.3 è una glicoproteina prodotta dalle cellule delle ghiandole mammarie solitamente a...

occhio
I MIGLIORI ALIMENTI PER I TUOI OCCHI CHE DEVI CONOSCERE

I MIGLIORI ALIMENTI PER I TUOI OCCHI CHE DEVI CONOSCERE Se vuoi garantire un certo benessere ai tuoi occhi, eccoti...

Close