«

»

ANALISI CLINICHE: α 2 MACROGLOBULINA

α 2 MACROGLOBULINA

Cos’è: L’α 2 macroglobulina è una proteina plasmatica appartenente alla famiglia delle α globuline e la sua ricerca viene affiancata dalla ricerca di altre proteine mediante l’elettroforesi siero proteica. Ha diversi ruoli e non si conosco tutt’ora patologie genetiche a carico di questa proteina poiché l’alterazione funzionale o addirittura l’assenza può risultare incompatibile con la vita. Viene sintetizzata a livello epatico, ha un peso molecolare di circa 800000 Dalton ed è considerata, dopo le IgM, la proteina sierica più pesante. Nel circolo sanguigno interviene nella regolazione della coagulazione del sangue (agisce come antiplasmina), ma ha un ruolo fondamentale di inibire l’attività di diverse proteasi, come l’α 1 antitripsina che a livello polmonare inibisce l’attivazione delle serinproteasi. Infatti in seguito ad infiammazione o ad infezione o a danno tissutale indotto anche da tumori, l’α 2 macroglobulina interviene nel bloccare l’attività delle proteasi che eserciterebbero un’azione litica molto prolungata a discapito dell’organismo.  Inoltre ha un ruolo di trasportatrici dell’ ormone della crescita e dell’insulina; aumenta nel corso dell’infanzia e nella vecchiaia, ed infine, la sua concentrazione ematica può aumentare considerevolmente anche in caso di sindrome nefrosica, dato che, a causa del suo elevato peso molecolare, non viene filtrata dal glomerulo renale e non è presente nelle urine.

Prescrizione esame: Valutazione e monitoraggio di stati infiammatori, danno tissutale causato principalmente da tumori, sindrome nefrosica ed epatopatie.

Valori di riferimento:

Uomo-Donna: 130 – 300 mg/dl

Valori elevati o fuori norma:

Le α 2 globuline aumentano in presenza di malattie particolari, quali infezioni, soprattutto croniche, infarti, tumori, malattie diffuse del collagene, traumi ed ustioni, diabete.  Nello specifico l’aumento dei livelli sierici dell’α 2 macroglobulina può essere causato da:

  • Tumori
  • Sindrome nefrosica
  • Diabete
  • Stati infiammatori
  • Epatopatie

——-

Solo su myolostore.com trovi i migliori prodotti, ed al miglior prezzo, per il tuo benessere!

——-

Related posts:

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
Read more:
resvipar detosnel
CARDO MARIANO

CARDO MARIANO Il cardo mariano è una pianta officinale, usata principalmente per il trattamento delle affezioni a carico del fegato....

vitamina_C
VITAMINA C

VITAMINA C La vitamina C è una vitamina solubile in acqua, e deve essere inserita nel nostro organismo tramite l'alimentazione....

betaina e trimetilglicina resvipar
BETAINA E TRIMETILGLICINA

BETAINA E TRIMETILGLICINA La betaina è una sostanza naturale chiamata così perché estratta nel 19° secolo dalla barbabietola da zucchero...

ANALISI CLINICHE: ACIDO ACETILSALICILICO

ANALISI CLINICHE: Acido Acetilsalicilico Cos’è: L'acido acetilsalicilico è una molecola ottenuta tramite l’esterificazione di un gruppo fenolico (-OH) dell’acido salicilico,...

ANALISI CLINICHE: ADENOSINMONOFOSFATO CICLICO (cAMP)

ADENOSINMONOFOSFATO CICLICO (cAMP) Cos’è: L’adenosinmonofosfato ciclico (cAMP) è un prodotto metabolico ottenuto a partire dall’ adenosintrifosfato (ATP= energia per le...

Close