getting off propecia generic viagra online pharmacy india mail order levitra online where can i buy brand name cialis online

«

»

Nei broccoli il nuovo soppressore tumorale naturale

broccoliNei broccoli il nuovo soppressore tumorale naturale!

I numerosi studi scientifici negli anni hanno dimostrato che esistono dei veri e propri guardiani delle cellule e protettori in caso di alterazioni tumorali. Questi “eroi” hanno attirato l’interesse di molti ricercatori affinché si possano conoscere i meccanismi molecolari che portano alla prevenzione di queste patologie. Negli anni ottanta gli studiosi individuarono la proteina p53 e le sue funzioni cellulari. P53 è una proteina di 53 kDa, da qui il nome, che agisce come fattore di trascrizione influenzando l’attività dei geni e dunque la riproduzione cellulare. Questa proteina, soprannominata guardiano del genoma, agisce, una volta attivata, sopprimendo ed inibendo la replicazione del DNA e promuovendo la sua riparazione in caso di mutazioni. Se la mutazione non è riparabile allora p53 induce l’apoptosi cellulare, facendo così morire la cellula malata. Le ricerche, nel corso degli anni, hanno dimostrato che un’alterazione funzionale di p53 causerebbe una mancata protezione cellulare e un’incontrollata riproduzione della cellula cattiva.

Altri studi hanno individuato, negli ultimi anni, un’altra proteina che collabora con p53 come soppressore tumorale. PTEN è un enzima che agisce eliminando gruppi fosfato da altre proteine e lipidi inibendone la corretta funzione e nel caso delle cellule tumorali vaganti, impedisce l’interazione di queste con gli organismi bersaglio (PTEN self-regulates through USP11 via the PI3K-FOXO pathway to stabilize tumor suppression; Nat Commun. 2019 Feb 7;10(1):636. doi: 10.1038/s41467-019-8481-x.). L’enzima PTEN aiuta e collabora con p53 a controllare il ciclo di vita e di morte delle nostre cellule impedendo alle cellule alterate di crescere e di moltiplicarsi troppo rapidamente ed in modo incontrollato.

Le ricerche che si stanno susseguendo hanno portato a numerosi sviluppi. Si è infatti scoperta una molecola presente nella famiglia delle brassicaceae, cioè cavoli, broccoli, broccoletti, ecc., completamente naturale, che in cellule alterate agisce ripristinando l’attività di PTEN(Ann N Y Acad Sci. 2017 Aug;1401(1):136-149. doi: 10.1111/nyas.13422. Regulation of the tumor suppressor PTEN by natural anticancer compounds.) e sopprimendo quella di un’altra proteina che favorisce la divisione cellulare incontrollata, la WWP 1. La molecola indol-3-carbinolo agirebbe inibendo la proteina WWP1 e ripristinando l’attività di PTEN.

La scoperta è stata riportata sulla rivista Science, pubblicando un’intervista fatta al genetista italiano Pier Paolo Pandolfi. Lo studioso infatti ha dichiarato “Abbiamo scoperto un nuovo importante attore che tiene le fila di un meccanismo critico per lo sviluppo del cancro, un enzima chiamato WWP-1 che può essere spento da un composto naturale presente nei broccoli e in altre verdure”.

L’uso di sostanze naturali e un’alimentazione corretta sono alla base per la prevenzione contro invecchiamento cellulare e altre patologie. Qualora con il cibo non si riesca a raggiungere il fabbisogno nutrizionale giornaliero necessario di frutta e verdura, si potrebbe ricorrere all’uso di integratori come coadiuvanti di uno stile di vita corretto e completo.

——-

Solo su myolostore.com trovi i migliori prodotti, ed al miglior prezzo, per il tuo benessere!

——-

Related posts:

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
Read more:
betulla2
Betulla (Betula L.)

BETULLA: descrizione botanica, storia, curiosità, usi, benefici in fitoterapia La betulla è una pianta che appartiene alla famiglia delle Botulaceae,...

tris_di_antipasti
Tris di antipasti

Tris di antipasti Ingredienti: 100 gr. di prosciutto cotto, a fette, senza conservanti. Per i pisellini in umido: 200 gr....

acetone
ACETONEMIA (ACETONE)

ACETONEMIA (ACETONE) COS’E’ L'acetonemia  o acetone, come comunemente viene chiamato, è una non malattia, quindi una sintomatologia, dove il soggetto...

teanina normidor
Teanina

TEANINA La Teanina (L-teanina) è un amminoacido molto interessante per le sue proprietà ed è presente quasi esclusivamente nella pianta...

ANALISI CLINICHE: ACIDO METILIPPURICO

Acido metilippurico Cos’è: L’acido metilippurico è un metabolita prodotta in seguito all’esposizione a solventi, in particolare allo xilene. Lo xilene...

Close