«

»

Cannoli di melanzane ripieni di seitan gratinati

Cannoli di melanzane ripieni di seitan gratinati

Ingredienti per 4 persone:

2 melanzane tonde

200 gr. di seitan  (vedi ricetta riportata nel nostro libro)

1 carota

1 cipolla

1 costa di sedano

100 ml. di passata di pomodoro

brodo vegetale q.b.

noce moscata q.b.

50 gr. di piselli

125 gr. di mozzarella

100 gr. di grana

olio evo  q.b.

qualche rametto di origano

qualche fogliolina di basilico

gomasio q.b.

pepe q.b.

 

Preparazione:

Iniziate a preparare il seitan come è riportato nel nostro libro e riducetelo a pezzettini per poi tritarlo con l’aiuto di un frullatore. Tritate finemente la cipolla, il sedano e la carota che avrete lavato e mondato. Fateli appassire in una casseruola con dell’olio, una volta appassiti, aggiungete il seitan, insaporite con del gomasio e aromatizzate con della noce moscata. Aggiungete la passata di pomodoro e i piselli che avrete scottato 3 minuti in acqua salata. Fate cuocere per una ventina di minuti. Se dovesse asciugarsi, aggiungete poco brodo vegetale. La consistenza del ragù dovrà risultare solida .Una volta terminata la cottura ( 1 ora circa ) fatelo raffreddare, tenendolo da parte. Lavate e mondate le melanzane e affettatele ad uno spessore di 1 cm circa; insaporite con del gomasio e aspettate che rilascino l’acqua di vegetazione. Nel frattempo, tagliate la mozzarella a fiammifero. Aggiungete dell’olio , dell’origano e del pepe alle melanzane; adesso sono pronte per poterle grigliare su una piastra. Una volta cotte, fatele raffreddare e riempitele con il ragù di seitan , il fiammifero di mozzarella e richiudetele formando dei cannoli. Prendete una pirofila oleata e posizionate i cannoli di melanzane, cospargeteli con il grana e il basilico spezzettato con le mani. Infornate a 180 ° per 10 minuti, affinché la mozzarella si fonda. Spegnete il forno e fate riposare i cannoli per altri 10 minuti in forno. Adesso sono pronti per servirli.

Related posts:

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz
Read more:
pollo_yogurt
Spiedini di pollo con salsa yogurt ai peperoni

Spiedini di pollo con salsa yogurt ai peperoni Ingredienti per 4 persone ( 2 spiedini circa a testa ): 800...

papaya o papaia
PAPAYA

PAPAYA La papaya o come la chiamano alcuni semplicemente " papaia " è una pianta della famiglia delle Caricacee e...

ANALISI CLINICHE: ACIDO VALPROICO

ACIDO VALPROICO Cos’è: L’ acido valproico è un prodotto del metabolismo epatico in seguito all’assunzione del valproato. A pH corporeo...

catuaba
CATUABA

CATUABA: descrizione botanica, storia, curiosità, usi, benefici in fitoterapia La catuaba è un piccolo albero appartenente alla famiglia delle Erythroxylaceae....

ANALISI CLINICHE: ALDOLASI

ALDOLASI Cos’è: La fruttosio 1,6 bifosfato aldolasi (detto anche semplicemente aldolasi) è un enzima glicolitico che catalizza la formazione di...

Close